28 Dic

Buon anno 2016

Buona fine dell’anno a tutti gli artisti, perché se i lavoratori e gli artigiani sanno sempre fare i loro resoconti in termini economici o di avanzamento di carriera, per gli artisti questo è un periodo di fragilità: l’unica cosa che resta da fare rimane un ringraziamento e un appello all’ispirazione.

(Se gli altri non ci hanno capito quest’anno, ci capiranno l’anno prossimo).

Soprattutto buon 2016!!!

Buon anno nuovo 2016

01 Dic

Libreria Aiace, Roma

libreria Aiace Roma usato

La libreria Aiace di via Ugo Ojetti 36, Roma, è un punto speciale per i lettori e le lettrici di Roma nord. Ci potete trovare saggi, romanzi, riviste, raccolte di poesie a prezzi incredibili, perché la caratteristica comune a tutti questi libri è che sono usati. Nessun imbarazzo, quindi: aprendo a caso una pagina o iniziando a divorare il testo non si ha la sensazione di profanare qualcosa di sacro che andrebbe conservato così com’è, bianco, immacolato e senza orecchie laterali. Qualcuno prima di voi ha già letto quel libro e lo ha già arricchito di quella patina antica che lo rende così prezioso.

Purtroppo il professor Carlo, con cui potevate attardarvi a parlare di vari argomenti, come per esempio il periodo degli anni Sessanta e Settanta, che aveva vissuto in prima persona, è appena mancato. Ed è in sua memoria che scrivo questo post, visto che è stato sempre disponibile ad aiutarmi con le mie ricerche quando pensavo di scrivere un romanzo su quegli anni. Un progetto che ho dovuto archiviare per lasciare spazio al dottorato. Carlo era un pozzo di conoscenza. E la libreria Aiace conserva fedelmente la sua impronta.

libreria Aiace Roma usato

Se siete ancora indecisi sui regali di Natale ma non riuscite a pensare di regalare un libro usato, fatevi almeno un regalo per voi! Io per esempio stamattina ho comprato le Illuminazioni di Rimbaud a 4 euro, un’edizione molto raffinata con testo a fronte. Chiedete, per esempio, a Luigi, simpatico e socievole, sempre pronto a scambiare qualche battuta, perché c’è anche questo di bello in una libreria come Aiace: il calore umano. Senza retorica.

(Ci torno oggi pomeriggio perché sto cercando dei libri sul quinto capitolo della mia tesi, dedicato al surrealismo spagnolo). Chi lavora all’Aiace vi saprà aiutare anche con le vostre ricerche di libri smarriti.

Ornella Spagnulo

libreria Aiace Roma usato